Ayurveda e Viso: consigli di bellezza

Con il viso comunichiamo, ci relazioniamo con chi sta attorno a noi, esprimiamo emozioni e sentimenti. Il nostro viso è il primo aspetto di noi che gli altri conoscono. Ma come possiamo prenderci cura della bellezza del nostro viso? Come faccio a capire cosa è giusto fare per la mia pelle? Innanzitutto dobbiamo dire che ogni pelle è diversa e per questo necessità di cure e attenzioni particolari. Ma come può la cultura Ayurvedica darci dei suggerimenti per la pelle del nostro viso? Vediamo di rispondere a queste domande.


L'ayurveda considera l'intera persona nella sua globalità, questo significa considerare ognuno nella sua unicità integrando assieme la consapevolezza che non siamo solo corpo, ma anche cuore e mente. Questa filosofia si focalizza sull'importanza di riportare equilibrio, armonia e ogni scelta fatta va personalizzata a seconda delle tre tipologie costituzionali individuando quella che più rispecchia se stessi. Scopriamo le tipologie costituzionali:


TIPOLOGIA VATA

La pelle è spesso secca e sottile

le labbra sono sottili

i capelli sono sottili e castani

occhi piccoli

corporatura sottile

attività mentale veloce, vivace, agitata, fantasiosa

affronta pressioni e difficoltà con preoccupazione

ha appetito scarso, irregolare

il sonno è variabile e leggero

difficilmente ingrassa


Se vi riconoscete in questa descrizione generica, potreste avere la pelle del viso fine, con pori quasi invisibili, delicata che tende a disidratarsi. Sotto stress o in condizioni climatiche e ambientali avverse, la pelle tende verso una secchezza eccessiva, diventa ruvida, arida, si arrossa e a volte si desquama. Quando vi guardate allo specchio scoprite fini rughe precoci? La vedete un pò più stanca e opaca di quanto dovrebbe?

SE AVETE RISPOSTO SI , la vostra è una tipologia VATA.

La pelle Vata ha costantemente bisogno di idratazione e nutrimento. E' importante detergere la pelle con prodotti idratanti, non aggressivi, la crema viso da utilizzare deve essere una crema con una texture morbida che non si assorba velocemente, alla sera prima di andare a dormire è importante detergere bene il viso e applicare un siero e una crema idratanti. L'ayurveda fornisce inoltre altre indicazioni per mantenere Vata in equilibrio:

-ridurre o eviatare tutto ciò che è freddo e secco: cibo, bevande, ambiente;

-i colori caldi (pastello, gialli solari, marroni) una musica dolce e rasserenante e profumi caldi e intensi (basilico, cannella, incenso, vaniglia) aiutano a mantenere in equilibrio Vata;

-mantenere una routine quotidiana il più regolare possibile;

-preferire attività distensive: yoga, meditazione, passeggiate nella natura;

-eseguire un auto-massaggio quotidiano con olio Vata o olio di sesamo caldo;

-fare dei bagni caldi con bagno per aromatologia Vata

-Vata ha bisogno ndi contatto: sottoporsi spesso a un massaggio Vata completo è salutare.


TIPOLOGIA PITTA

La pelle è sensibile, può avere reazioni di intolleranza

labbra normali

capelli biondi o rossi

occhi normali

corporatura normale

attività mentale esigente, efficiente, organizzata, intelletto

affronta pressioni e difficoltà con collera, tende ad arrabbiarsi e criticare

i pasti sono indispensabili, regolari, ha buon appetito

il sonno è profondo, breve, ristoratore

il peso è medio, corporatura giusta


Se vi riconoscete in questa descrizione generica, potreste avere la pelle del viso morbida al tatto, non troppo sottile e a volte mista. E' però una pelle delicata e sensibile. E' intollerante al sole? E' facile alle scottature solari e agli eritemi? Si macchia facilmente? E' una pelle iper-reattiva,: prude, pizzica, brucia? I momenti "NO" si manifestano con eruzioni cutanee (brufoli sottopelle), punti neri? Tende a couperose, congestione e acnea rosacea?

SE AVETE RISPOSTO SI , la vostra è una tipologia PITTA.

La pelle Pitta ha costantemente bisogno essere calmata e rilassata. Le parole d'ordine sono: proteggere, rinfrescare, disarossare. E' importante detergere la pelle con prodotti calmanti, non aggressivi, ideali sono i prodotti contenenti Malva e Fiordaliso, la crema viso da utilizzare deve essere una crema con una texture leggera e fresca che non unge, le tipologia pitta odiano sentirsi unte e oleose, alla sera prima di andare a dormire è importante detergere bene il viso e applicare un siero e una crema calmanti e disarossanti. L'ayurveda fornisce inoltre altre indicazioni per mantenere Pitta in equilibrio:

-scegliere tutto ciò che è rinfrescante e stabilizzante;

-è importante l'equilibrio tra riposo e attività riservandosi un pò di tempo libero tutti i giorni;

-non saltare mai i pasti e mangiare con calma. Preferire cibi e bevande rinfrescanti;

-trascorrere regolarmente del tempo libero nella natura (parchi, boschi, fiumi, laghi, mare);

-praticare un'auto-massaggio quotidiano con olio Pitta o oli freschi (cocco, oliva, girasole);

-fare Yoga a ritmo moderato ricordando a se stessi che meno è meglio. Lo Yoga per pitta non deve essere una gara.


TIPOLOGIA KAPHA

La pelle è mista, grassa, impura

le labbra sono grandi

i capelli scuri

gli occhi grandi

la corporatura robusta


Se vi riconoscete in questa descrizione generica, potreste avere la pelle del viso normale, liscia, morbida, ma nella zona T (fronte, naso, mento) è più grassa? E' piuttosto spessa, con pori dilatati, lucida? Noti la presenza di punti neri e comedoni specie nella fronte, naso e mento? LA pelle è opaca, impura, irritata? acne? Infiammazioni?

SE AVETE RISPOSTO SI , la vostra è una tipologia KAPHA.

La pelle Kapha ha bisogno di essere riequilibrata, ma è importante prestare attenzione a non alterare il ph della pelle e a non irritarla. Argan , sesamo, curcuma , zenzero sono importanti principi attivi da utilizzare nelle tipologia Kapha per preservare la loro bellezza, sono infatti famosi per le loro proprietà equilibranti. E' importante detergere la pelle con prodotti idratanti, non aggressivi, la crema viso da utilizzare deve essere una crema con una texture leggera che non si ostruisca la pelle, alla sera prima di andare a dormire è importante detergere bene il viso e applicare un siero e una crema riequilibranti. L'ayurveda fornisce inoltre altre indicazioni per mantenere Kapha in equilibrio:

-seguire una routine quotidiana normale, svegliandosi idealmente presto ogni mattina ed evitando i sonnellini duranti il giorno;

-stare al caldo ed evitare l'umidità

-la dieta Kapha dovrebbe essere leggera ma piena di energia per spronare il sistema digestivo e metabolico. Il pasto più importante dovrebbe essere il pranzo;

-importante praticare esercizio fisico in modo regolare, possibilmente tutti i giorni. Preferire attività aerobiche: corsa, nuoto, danza, bicicletta;

-eseguire l'auto-massaggio quotidiano utilizzando guanti di seta.







Articoli in evidenza
Archivio
Contatti

Via Zanella, 52

Dueville (VI)

  • White Facebook Icon

Interessato?

Scrivici subito!

Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy. 

Dichiaro di aver compiuto sedici anni e, se minore, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali (Privacy Policy).—- Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)

Home

Chi siamo

  • Staff

  • I nostri principi

    • Ayurveda

    • Riflesologia Psicosomatica

    • Riflessologia Plantare

    • Cristallo terapia

  • Il centro

Promozioni

Blog

Prodotti

Contatti

Uomo

  • Viso

    • Pelle Sporca

    • Viso Spento

    • Anti age

    • Rossore

  • Corpo

    • Stress

    • Tensione Muscolare

    • Stanchezza

    • Addome gonfio

  • Trattamenti Base

    • Pedicure

    • Manicure

    • Depilazione

Donna

  • Viso

    • Pelle Impura

    • Viso Spento

    • Anti age

    • Rossore

    • Acne

  • Trattamenti Base

    • Pedicure

    • Manicure

    • Depilazione

  • Corpo

    • Stress

    • Tensione Muscolare

    • Stanchezza

    • Addome gonfio

    • Gambe Pesanti

    • Cellulire

    • Capillari evidenti

    • Smagliature

    • Piedi Gonfi

    • Adipe

    • Rilassamento cutane

© 2016 Body Center Emotions di Rossato Giovanna P.IVA 01922950249

 

Scrivici subito!

Prenota una consulenza gratuita!